Il Circuito Internazionale di Viterbo, dove la passione per i motori è di casa.

Il Circuito Internazionale di Viterbo, dove la passione per i motori è di casa.

Il Circuito Internazionale di Viterbo, situato a soli 7 km a nord della città del Lazio, è un impianto polivalente che ospita il mondo del karting, delle Supermoto e delle Supercar. Una struttura accogliente e stimolante per tutti gli amanti dei motori e per chi, supportato da Gt Talent, vuole concretizzare la propria passione e diventare pilota.

Scopri il format GT Talent

Il Circuito di Viterbo, dal 2008 un piccolo gioiello per gli appassionati 

Sei curve verso sinistra, una decina verso destra, una chicane veloce in salita e la “chiocciola”. Sono questi i tratti distintivi dei circa 1300 metri di pista del Circuito Internazionale di Viterbo, che dal 2008 attirano il mondo motoristico in questo angolo del Lazio. I due rettilinei del circuito sono entrambi della lunghezza di 170 metri, con ampi spazi e strutture dedicate al pubblico, due tribune oltre a una terrazza panoramica. Le 7 torri faro, invece, garantiscono la possibilità di correre in pista anche per le gare in notturna e per le giornate con scarsa visibilità. L’area del paddock, curata e recintata, può raggiungere un’estensione di circa 20.000 mila metri quadrati.

Gareggia sul Circuito di Viterbo

Non solo kart e supermoto, anche la guida sportiva delle Supercar nel circuito di Viterbo

Il Circuito Internazionale di Viterbo nasce con una spiccata attitudine ad ospitare eventi di kart e supermoto. È infatti il tipico circuito polivalente, capace di adattarsi a diverse competizioni. Basti pensare che, quando è il turno delle supermoto, il tracciato può essere ampliato, con una sezione sterrata di circa 380 metri, che a conclusione del primo rettilineo aggiunge 6 curve, 3 a destra e 3 a sinistra. Nel 2009, la prima tappa del campionato mondiale di Supermoto fu proprio al Circuito di Viterbo. Anche il mondo dei kart trova a Viterbo una “casa” eccezionale per eventi di primo livello, uno su tutti il Campionato italiano Karting che ha organizzato nel circuito diverse tappe negli ultimi anni.

Quando non è occupato per eventi e manifestazioni, il Circuito Internazionale di Viterbo è ovviamente un’ottima pista anche per le Supercar, con diversi corsi di guida sportiva, la possibilità di prove con mezzo proprio e prove al pubblico di gioiellini come Ferrari e Lamborghini. Infatti, per le sue caratteristiche tecniche, i piloti di Supercar lo considerano un circuito ottimale per ospitare allenamenti che consentono di sviluppare diverse soluzioni di gara e stili di guida. Per queste ragioni, il team di esperti di Gt Talent l’ha selezionato come uno dei circuiti italiani dove “allenare” i piloti per affinare la tecnica di guida e l’attitudine su pista degli appassionati.

Vuoi diventare pilota di pista?

Caratteristiche tecniche del Circuito Internazionale di Viterbo 

  • Circuito Polivalente Kart/Supermoto/Auto/Scooter/MiniGP/Ohvale/Moto
  • Lunghezza del circuito asfaltato 1300 metri
  • Lunghezza del circuito sterrato 380 metri
  • Larghezza minima 9 metri
  • Larghezza massima 10 metri
  • Numero curve (asfalto) 16, di cui 10 destre e 6 sinistre
  • Numero curve (sterrato) 6, di cui 3 destre e 3 sinistre
  • Senso di percorrenza orario
  • 2 rettilinei principali da 170 metri
  • 3 bande magnetiche Alfano per rilevamento tempi
  • Tratto OffRoad per SuperMoto
  • Area Test Drive fuoristrada
  • Paddok e Parcheggi circa 20000 mq
  • Sito ufficiale dei Circuito: https://www.circuitointernazionaleviterbo.it/

Scendi in pista in una vera gara di Coppa Italia GT