Il sogno di GT Talent è iniziato: la gara entra nel vivo

Il sogno di GT Talent è iniziato: la gara entra nel vivo

Il circuito Adria di Rovigo e il Tazio Nuvolari di Pavia hanno ospitato le due tappe iniziali di GT Talent, il format dedicato a chi sogna di diventare un vero pilota. Un successo annunciato, che ha entusiasmato i partecipanti e attirato numerosi influencer del mondo dei motori. Una partenza in grande stile, come solo i veri signori delle piste sanno fare. Prossime tappe: Viterbo (2 luglio) e Pavia (14-16 luglio).

Pronti, partenza, via! A Rovigo e Pavia il trionfo di GT Talent

Un vero sogno a occhi aperti. Questo è GT Talent per chi ha scelto di mettersi in gioco. “My dream race”, un motto che per uno dei partecipanti alla sfida è diventato addirittura un tatuaggio. Un’esperienza unica, che rimarrà per sempre sulla pelle, indelebile. Finalmente, dopo mesi di preparativi, i semafori verdi si sono accesi davanti alle mitiche Supercar, per le due tappe d’esordio del primo talent dedicato agli aspiranti piloti. Gli show sono andati in scena sul circuito di Adria, gioiello di Rovigo, e sul Tazio Nuvolari di Pavia. Neanche la pioggia, che è caduta abbondante, è riuscita a stemperare gli entusiasmi di partecipanti, giudici e influencer presenti. Anzi, le piste bagnate hanno reso ancora più adrenaliniche le gesta dei novelli corridori. Ad osservarli c’erano giudici inflessibili: Marco Cioci e Andrea Gilardi ad Adria e Claudia Peroni e Matteo Bobbi a Pavia. Ad attendere i piloti al traguardo, la gioia del trionfo e l’emozione di aver partecipato a qualcosa di unico e irripetibile. Tutto merito degli sponsor/partners che rendono possibile questa eccezionale manifestazione: ACI Sport e ESPORT (partner istituzionali), Sparco, FP Luxury Watches, Eurodiesel Cormano, FLM Rent, Autosprint (media partner) , Race Game Speedroom.

L’avventura, però, è appena iniziata. Altri piloti aspettano di poter esordire, altre piste attendono di essere solcate da pneumatici bollenti. GT Talent è solo all’inizio. Il prossimo appuntamento è a Viterbo, il 2 luglio, (se vuoi partecipare, iscriviti qui), dal 14 al 16 luglio, sarà invece il circuito di Castelletto di Branduzzo a Pavia a ospitare il format (qui le iscrizioni).

Scopri tutte le piste GT Talent

Partecipa a GT Talent e prova le tue abilità alla guida nei migliori circuiti italiani

Se uno dei tuoi obiettivi nella vita è diventare un vero pilota di Gran Turismo, allora GT Talent fa al caso tuo. Un format rivoluzionario che rende accessibile a tutti gli appassionati il sogno di guidare a livello professionale. Basta avere tra i 18 e i 60 anni e tanta voglia di mettersi in gioco.

Tre sono gli scogli che bisogna superare per arrivare al traguardo:

  • le selezioni (composte da tre prove: simulatore di guida, skid test e giro di pista)
  • le semifinali
  • la finale.

Il migliore toccherà il cielo con un dito e avrà il privilegio di esordire in una vera gara di Coppa Italia GT, al volante di una Ferrari 488 Challenge.

Iscriviti ora!