Campionato Italiano Gran Turismo 2021, è iniziato il conto alla rovescia

Guidare in pista una Ferrari, il tuo sogno può diventare realtà

Il Campionato Italiano GT partirà ufficialmente il 2 maggio dall’autodromo di Monza. 8 le gare in programma, 4 per ciascuno categoria: Sprint ed Endurance. In attesa della conferma del regolamento degli scorsi anni, una novità è già sicura: l’Autodromo di Pergusa (Enna).

Pochi giorni fa è arrivato l’annuncio ufficiale dell’Automobile Club Italia (ACI): il Campionato Italiano Gran Turismo 2021 si farà. Il Covid-19, quindi, non ha fermato gli organizzatori del torneo, che ha stilato il calendario delle gare e ora si appresta a render pubblico anche in regolamento. Due le categorie di gara: la Sprint, quella delle corse più veloci, e la Endurance, per chi non si stanca mai di stare al volante. Per ciascuna categoria verranno disputate quattro gare, su altrettante piste diverse, con un’alternanza perfetta.

E proprio dalla lista degli autodromi su cui correranno le auto in gara è arrivata la prima novità. Nel 2021, infatti, ci sarà una new entry: l’Autodromo di Pergusa, ad Enna. Il circuito festeggerà così il decennale della riapertura, avvenuta nel 2011, dopo importanti lavori di ristrutturazione che aveva interrotto 50 gloriosi anni di attività.

Con GT Talent puoi esordire in Coppa Italia GT - Scopri come

Campionato Italiano GT, il calendario ufficiale

L’Autodromo di Pergusa ospiterà la prima gara della categoria Endurance, il 23 maggio. Non sarà, però, il primo appuntamento in assoluto. Il Campionato Italiano Gran Turismo 2021, infatti, partirà il 2 maggio, con l’esordio delle gare Sprint, a Monza.  Ecco il calendario completo della manifestazione, diviso per le due specialità.

Campionato Italiano GT Sprint

  • 2 maggio 2021 – Monza
  • 6 giugno 2021 – Misano
  • 5 settembre 2021 – Imola
  • 10 ottobre Mugello

Campionato Italiano GT Endurance 

  • 23 maggio 2021 – Pergusa
  • 11 luglio 2021 – Mugello
  • 19 settembre 2021 – Vallelunga
  • 31 ottobre Monza

Il successo del Campionato GT Italia 2020 

Una serie di appuntamenti ricca e variegata, pronta a soddisfare i palati più esigenti degli appassionati delle quattro ruote. L’obiettivo, per l’organizzazione del Campionato Gran Turismo, è bissare il grande successo dello scorso anno, certificato anche dalla visibilità ottenuta sui media. L’edizione 2020 della competizione, infatti, ha collezionato per 370 ore di trasmissioni televisive, di cui ben 12 ore di dirette su Rai Sport, che hanno attirato circa 800 mila spettatori. A questi, si aggiungono gli oltre 31 milioni di contatti fatti registrare tra stampa nazionale e locale e siti web. Numeri che testimoniano la passione che circonda questo sport e l’entusiasmo che sanno generare le auto Gran Turismo.

Vuoi gareggiare in Coppa Italia GT? Scopri come fare!